La cucina

Per la propria conformazione geografica, da secoli il Trentino conserva quasi immutata una tradizione gastronomica che mescola sapientemente suggestioni provenienti dal mondo germanico con le ricette dell’esperienza contadina, fatta di piatti semplici e nutrienti.

Tre gli elementi caratteristici: le mele, i formaggi (prodotti tutt’oggi in modo tradizionale nelle malghe di alta montagna) e lo speck, ma non mancano funghi e frutti di bosco (rigorosamente freschi di raccolta, se amate le passeggiate), l’italianissima polenta, spaetzle e canederli.  I formaggi vengono prodotti con latte esclusivamente di capi alimentati naturalmente e nel rispetto dei metodi di produzione tramandati da padre in figlio nell’arco dei secoli.

 

funghi

 

Ecco che potrete gustare allora canederli e spaetzle , il locale “tonco del pontesel“, polenta con lo stinco ed i funghi, piatti di affettati, accanto alla pizza fatta in casa e agli ottimi primi di Enzio, l’ormai collaudatissimo cuoco delle Ganzaie, e qualche piatto più “meridionale” come i passatelli o le lasagne e  famosi dolci di Mamma Laura: strudel, torta foresta nera e torta Sacher i più tipici, semifreddo al torroncino, cheesecake, panna cotta…e ogni sorta di delizia!

i dolci delle ganzaie

Annunci